_I1A2927
ricerca_selezione-personale

RICERCA E SELEZIONE

“Tutto ciò che ha valore nella società umana dipende dalle opportunità di progredire che vengono accordate ad ogni individuo.”
Albert Einstein

GTC® è conosciuto per l’utilizzo degli strumenti legislativi in materia di politiche attive del lavoro, che consentono l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, oltre che per la valorizzazione di strumenti formativi mirati ai nuovi ingressi in azienda.

Le politiche attive sono interventi di natura pubblica, a sostegno delle fasce più deboli del mercato del lavoro, che mirano a favorire l’inserimento o il reinserimento lavorativo, attraverso percorsi di riqualificazione professionale o di incentivi diretti alle aziende per stimolarne l’inserimento in organico.

Le politiche attive del lavoro quindi intervengono sull’occupabilità di ogni singolo disoccupato, individuando i punti di debolezza, ma anche le potenzialità del lavoratore, e attivano azioni che accordano le esigenze delle aziende con la qualificazione e riqualificazione del lavoratore.

Si tratta quindi di servizi e percorsi di orientamento, di consulenza, di formazione e di accompagnamento verso esperienze che possono potenziare le competenze del lavoratore e coniugarne l’esigenza lavorativa a reali opportunità professionali.



logoHP